Chi Siamo

Chi Siamo

Fotografa
Simona Turano
nasce a Reggio Calabria la notte della domenica di Carnevale del 1989. Ha scritto il suo primo racconto letterario in prima elementare ed ha pubblicato la sua prima poesia nel 1998 sul giornale di tiratura nazionale “Il piccolo missionario”. Da bambina scopre la sua passione per il disegno e per l’arte in generale, ampliando sempre di più le sue conoscenze attraverso diversi corsi di disegno e, successivamente, di fumetto.
Nel 2002 vince il suo primo concorso di disegno indetto dal Lion’s Club dal titolo “illuminiamo le vie per la pace”.
Nel 2006 si diploma al Liceo Artistico “Mattia Preti” Al termine del liceo aveva accumulato una consistente produzione personale di lavori che spaziano dall’illustrazione, al fumetto, al romanzo, prova della sua costante ricerca nel campo della creatività.
Nel 2007 presenta il suo portfolio di disegni presso la casa editrice Cigra di Milano, la quale li pubblicherà per i successivi due anni sulla rivista di tiratura nazionale “Laboratorio di Decoupage”.
Nel 2008 si iscrive all’Accademia di Belle Arti di Reggio Calabria, indirizzo di Grafica, e si diploma nel 2011 con la tesi dal titolo “Il Pensiero Creativo”.
Sempre nel 2008 si avvicina al mondo della fotografia, sperimentando nella composizione come se fosse un disegno. Lo stesso anno conosce casualmente il suo attuale socio e compagno, il quale la forma per la parte tecnica/professionale della fotografia, avviandola al lavoro per alcuni studi fotografici in Calabria.
Nel 2012 è finalista per il concorso fotografico Geek Shot, indetto da una Galleria d’Arte Contemporanea di Napoli.
Nel 2013 stipula un contratto come Food Photographer ufficiale dell’agenzia “Cibando” con sede a Milano e Londra.
Sempre nel 2013 pubblica una sua fotografia sulla copertina de “il Giornalino” di Reggio Calabria. Nel 2014 conclude il percorso formativo all’Accademia, conseguendo la laurea specialistica in Grafica con la tesi sperimantale dal titolo “E Poi? - Analisi delle prospettive degli studenti dell’Accademia di Belle Arti di Reggio Calabria, in relazione alla ricerca del lavoro creativo e relativo confronto con i professionisti del settore”.
Nel Maggio del 2014 allestisce la sua prima mostra personale presso il "Thai Princess" di Catania.
Nel 2014 apre lo studio dal nome Drimage, all’interno del quale si trova il suo piccolo mondo creativo.

Videografo e color specialist
Giuseppe Marino
nasce da una stirpe di fotografi nel Febbraio del ‘82. Fin da piccolo emerge la sua passione per la tecnica fotografica.
All’età di 12 anni si cimenta con i primi esperimenti in camera oscura, dove inizia ad affinare la tecnica di sviluppo e stampa con il metodo tradizionale della fotografia a pellicola. I suoi studi continuano e si approfondiscono per tutta la fase della sua adolescenza, seguendo numerosi corsi con professionisti del settore.
La tecnica fotografica diventa una professione vera e propria all’età di 23 anni, età in cui firma il suo primo contratto nel settore presso la Tasco Film srl, a Reggio Calabria.
Grazie alla sua esperienza offre i suoi servizi a diversi studi fotografici, ovvero gestione del colore degli scatti professionali e preparazione degli stessi per la stampa.
All’età di 28 anni amplia la sua esperienza nell’ambito della stampa presso la casa editrice Iiriti, affiancando alla conoscenza della stampa fotochimica anche quella della stampa offset e digitale. Offre la sua esperienza di managment e digital color specialist a diverse aziende del territorio nazionale.
Nel 2008 incontra la sua attuale socia e compagna Simona Turano, con la quale intraprende il percorso che l’ha condotto all’apertura dello studio creativo Drimage.